Sei in Italiamondo

Bologna

Ruba su un'auto ma ci si addormenta dentro, arrestato

02 settembre 2019, 18:26

Ruba su un'auto ma ci si addormenta dentro, arrestato

Ha infranto il finestrino di un’auto con un sasso per rubare chiavi e documenti, ma poi si è addormentato sul sedile. La stanchezza ha giocato un brutto scherzo a un ventenne, italiano, sorpreso e arrestato per furto aggravato dalla Polizia Locale di Bologna l’altra notte in via Nadi, zona Mazzini. 
Il giovane è rimasto nell’abitacolo fino a quando, l’indomani mattina, qualcuno l’ha visto e ha chiamato il 118 temendo che si fosse sentito male. Dopo averlo svegliato, il personale sanitario ha allertato una pattuglia della Polizia Locale che ha poi ricostruito l’accaduto. Il ventenne si era probabilmente assopito anche perché era sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA