Sei in Italiamondo

Accoltella la ex, arrestato tunisino

03 settembre 2019, 14:53

Accoltella la ex, arrestato tunisino
(ANSA) - BUSTO GAROLFO (MILANO), 3 SET - Un operaio pregiudicato di 26 anni, tunisino, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio, per aver ferito con due coltellate al collo la ex compagna, italiana di poco più giovane, al culmine di una lite, ieri sera davanti a un supermercato a Busto Garolfo (Milano). Il giovane, che si era dato appuntamento con la ex e il nuovo compagno di lei, a sua volta ha riportato la frattura del naso dopo essere stato aggredito dal compagno della giovane che è stato denunciato per lesioni personali. Resta ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Lecco un panettiere di 48 anni, dipendente del supermercato, il quale si è intromesso per sedare la lite tra i due uomini e, spinto in circostanze ancora da chiarire, ha picchiato violentemente la testa a terra. Nella notte è stato operato al cranio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA