Sei in Italiamondo

Presta soldi con tasso del 50%,arrestato

03 settembre 2019, 15:49

Presta soldi con tasso del 50%,arrestato
(ANSA) - BERGAMO, 03 SET - La Guardia di finanza di Brescia, coordinata dalla Procura di Bergamo, ha arrestato, cogliendolo in flagranza presso la sua azienda di Bergamo, un usuraio mentre ritirava (con gli interessi indebiti) la somma prestata alla propria vittima. La vittima si era presentata agli uffici del nucleo di polizia economico-finanziaria della Finanza di Brescia: teso e impaurito, l'uomo ha riferito di essere vittima di usura ed estorsione da parte di un imprenditore bergamasco e di un albanese. A fronte di un prestito di poche migliaia di euro ottenuto l'anno precedente, resosi necessario in seguito a difficoltà finanziarie, l'usuraio aveva intimato addirittura la cessione dell'abitazione a saldo del debito residuo, lievitato in maniera esponenziale a causa degli elevatissimi interessi applicati, con un tasso superiore al 50%. Per convincere il debitore a saldare, l'imprenditore aveva ingaggiato l'albanese, pregiudicato, al quale aveva affidato il compito di minacciare il malcapitato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA