Sei in Italiamondo

LECCO

Aggredisce due donne senza motivo: 24 enne arrestato dalla Polfer è ai domiciliari

11 settembre 2019, 17:20

Alla stazione di Lecco prima dalle scale ha dato uno spintone a una ragazza di 18 anni, poi nel sottopasso ha senza alcun motivo sferrato un pugno in pieno volto a una donna di 56 anni davanti ad alcuni passanti attoniti ed è uscito tranquillamente. Alcuni agenti della Polfer hanno però subito inseguito e bloccato l’aggressore, un 24enne del Togo con precedenti, che è stato arrestato per lesioni aggravate. 
Le immagini delle telecamere, pubblicate su Youtube dall’assessore alla Sicurezza della Lombardia Riccardo De Corato, hanno immortalato la scena accaduta lunedì in pieno giorno. «Ringrazio gli agenti della Polfer che hanno immediatamente arrestato il delinquente, evitando che ci fossero ben più gravi conseguenze», ha sottolineato l’assessore aggiungendo che «la videosorveglianza va estesa ed implementata in luoghi a rischio».  Per il 24enne, comparso ieri in tribunale, il giudice ha disposto la perizia psichiatrica e i domiciliari.