Sei in Italiamondo

Crociera da incubo: i passeggeri si rivoltano - Video

10 ottobre 2019, 17:34

Crociera da incubo: i passeggeri si rivoltano - Video

 

Cave di lusso, crociera da incubi per colpa di alcuni disservizi. Costo  di 5.700 euro a personala nave della Norwegian Spirit, doveva attraccare in Islanda, Norvegia, Francia e Olanda, ma le cose sono andate diversamente. Ad Amsterdam niente attracco, per via del vento e del maltempo. A Le Havre, in Francia stessi problemi. In Norvegia, scesi  sulla terraferma hanno trovato la città era deserta. Ancora: Reykjavik, in Islanda tappa cancellata e sostituita con Greenock, in Scozia. Ma per via delle condizioni meteo la nave non ha potuto attraccare nemmeno lì: allora il capitano si è diretto a Belfast, dove però la nave è rimasta al largo per 3 giorni senza essere autorizzata a entrare. Il mancato attracco in alcun porto ha però impedito di scaricare gli impianti fognari, così i bagni sono diventati saturi di liquami, che sono finiti persino nelle stanze dei passeggeri. Il cibo è andato a male. Da qui la protesta.