Sei in Italiamondo

Siria, le Ong: 14 civili uccisi. Fonti curde: 'Scappati 800 affiliati dell'Isis'

13 ottobre 2019, 12:38

Siria, le Ong: 14 civili uccisi. Fonti curde: 'Scappati 800 affiliati dell'Isis'

Almeno 14 civili sono rimasti uccisi oggi nel nord est della Siria, dove da cinque giorni è in corso l'offensiva di forze turche e i miliziani filo-Ankara contro le milizie curde. Fra le vittime cinque persone che si trovavano su un’auto sulla quale hanno sparato le milizie filo-turche Lo afferma l’Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus).

 Intanto i curdi siriani dicono che quasi 800 affiliati dell’Isis sono scappati da uno dei campi nel nord est della Siria dove sono in corso i bombardamenti turchi.