Sei in Italiamondo

In carcere per stupro poi lei ritratta

25 ottobre 2019, 13:57

In carcere per stupro poi lei ritratta
(ANSA) - MILANO, 25 OTT - Ha passato più di un anno in carcere accusato di violenza sessuale e ieri, dopo un colpo di scena da fiction con la presunta vittima che è crollata in aula dicendo di non essere mai stata stuprata, è stato assolto dalla quinta sezione penale di Milano (giudici Moccia-Messina-Papagno) e scarcerato. La vicenda, ricostruita dall'ANSA, ha visto come imputato un peruviano di 30 anni, difeso dall'avvocato Paolo Pappalardo e per il quale la stessa Procura aveva chiesto una condanna a 7 anni di reclusione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA