Sei in Italiamondo

Libia: 58 attacchi a civili nel 2019

26 ottobre 2019, 10:58

Libia: 58 attacchi a civili nel 2019
(ANSA) - TUNISI, 26 OTT - "La Missione di sostegno delle Nazioni Unite in Libia (Unsmil) condanna fermamente gli attacchi a tutti gli obiettivi civili, comprese le strutture sanitarie e il personale medico". E' quanto scrive l'Unsmil in un comunicato sul proprio sito web precisando di aver "documentato almeno 58 attacchi contro operatori e strutture sanitari nel 2019, fino al 25 ottobre". L'Unsmil nega inoltre "categoricamente le voci" secondo cui avrebbe ricevuto le coordinate di ospedali e cliniche da campo operanti a sud di Tripoli e "trasmesse a una delle parti in conflitto". "L'Onu sottolinea che gli attacchi contro i civili e infrastrutture civili violano il diritto umanitario internazionale e i diritti umani e possono costituire crimini di guerra".

© RIPRODUZIONE RISERVATA