Sei in Italiamondo

Grenfell Tower,nel mirino anche pompieri

29 ottobre 2019, 12:06

Grenfell Tower,nel mirino anche pompieri
(ANSA) - LONDRA, 29 OTT - Non solo l'incuria nella manutenzione da parte della società di gestione, non solo le norme sulla sicurezza carenti o le colpe di amministratori e politici, non solo i pannelli infiammabili di poco prezzo collocati sulla facciata: dietro il rogo della Grenfell Tower di Londra, il grattacielo popolare ai margini del quartiere dorato di Chelsea and Kensington in cui nel 2017 perirono 72 persone, inclusi i giovani architetti veneti Gloria Trevisan e Marco Gottardi, vi furono anche "gravi manchevolezze" del corpo dei vigili del fuoco. A confermarlo è il primo rapporto stilato nell'ambito dell'inchiesta indipendente, ancora in corso, presieduta dal magistrato in pensione sir Martin Moore-Bick. Il testo, d'un migliaio di pagine, sarà pubblicato integralmente domani. Ma i media britannici ne hanno diffuso oggi ampi stralci, malgrado le sollecitazioni ripetute della commissione Moore-Bick a lasciare che lo potessero leggere prima superstiti e familiari delle vittime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA