Sei in Italiamondo

Russia: legge per più controlli sul web

01 novembre 2019, 12:57

Russia: legge per più controlli sul web
(ANSA) - MOSCA, 1 NOV - Entra in vigore oggi in Russia la controversa legge su "internet sovrano", che permette la realizzazione di un web autonomo russo, in grado di funzionare anche se tagliato fuori dalla rete mondiale per una cyber guerra. Il Cremlino ha presentato il provvedimento come una misura necessaria per la cyber-sicurezza, ma molti osservatori temono che si tratti di un modo per aumentare il controllo e la censura su internet da parte dello Stato. La legge obbliga i provider a installare apparecchi capaci di tracciare, filtrare e reindirizzare il traffico internet e consente così alle autorità russe di bloccare con maggiore facilità l'accesso a siti e contenuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA