Sei in Italiamondo

Libia: Mosca,non ci sono mercenari russi

07 novembre 2019, 13:44

Libia: Mosca,non ci sono mercenari russi
(ANSA) - MOSCA, 7 NOV - Mosca nega che ci siano mercenari russi in Libia al fianco delle truppe del generale Haftar. "Le dichiarazioni del New York Times secondo cui 200 mercenari russi sarebbero andati a combattere in Libia sono assolutamente false", ha dichiarato il capo del Gruppo di Contatto della Russia per la Libia, Lev Dengov, all'agenzia Interfax. Secondo il New York Times, nelle ultime sei settimane sono stati inviati in Libia circa 200 mercenari russi appartenenti al gruppo Wagner di Yevgheni Prigozhin, lo 'Chef di Putin' incriminato dagli Usa per le interferenze nelle presidenziali e sanzionato per la guerra nel Donbass. I mercenari - stando alla testata americana - usano proiettili che non escono dal corpo delle vittime, proprio come nell'Ucraina orientale. Si ritiene che siano agli ordini del Cremlino e che siano presenti anche in Siria e in una serie di Paesi africani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA