Sei in Italiamondo

meteo

Settimana di forte maltempo con piogge, neve e vento

12 novembre 2019, 13:14

Settimana di forte maltempo con piogge, neve e vento

Piogge intense al Nord e sulle regioni tirreniche; neve copiosa sulle Alpi e a bassa quota per il periodo in Piemonte; venti ancora forti tra libeccio e scirocco: da giovedì l’autunno torna a mostrarsi nel vivo a causa di una serie di perturbazioni che colpiranno l’Italia. «In una prima fase - spiega il meteorologo di 3bmeteo.com, Carlo Migliore - il Sud sembrerebbe meno coinvolto, con temperature che dovrebbero risalire sopra la media». Giovedì, in particolare, sono previste dal pomeriggio piogge principalmente sulle regioni settentrionali, e la sera anche al Nordovest. Ci saranno precipitazioni nevose sulle Alpi dai 700-1200m, anche più in basso su quelle occidentali, a tratti fino in collina la sera/notte sul Piemonte. Sul resto della Penisola è in arrivo una maggiore variabilità ma non senza qualche breve piovasco in transito sulle regioni centro meridionali. Le temperature saranno in calo al Nord, in aumento al Centrosud. 
«Venerdì - sottolinea Migliore - il maltempo coinvolgerà più direttamente le regioni centro settentrionali. Attese ancora piogge abbondanti e nevicate copiose sulle Alpi fino a quote di media collina. Meno interessato il Sud». Quanto al weekend, le condizioni di maltempo dovrebbero coinvolgere ancora le regioni centro settentrionali con piogge a tratti forti e abbondanti nevicate sull'arco alpino fin sotto i 1000m. Il Sud, ancora poco coinvolto, dovrebbe risentire di una maggiore instabilità da domenica. 
A causare il maltempo, correnti fredde dall’Artico continueranno ad affluire dal Mar di Norvegia verso Inghilterra, Francia e Spagna per tuffarsi alla fine del loro tragitto sul Mediterraneo occidentale. «Una situazione - spiega il meteorologo di 3bmeteo.com - che si ripete ormai dall’inizio del mese di novembre e che si rinnoverà anche nella seconda parte della settimana».