Sei in Italiamondo

Sopravvissuto Fokker su fb, 'sono vivo'

27 dicembre 2019, 14:16

Sopravvissuto Fokker su fb, 'sono vivo'
(ANSA) - ROMA, 27 DIC - "Grazie ad Allah sono vivo e vegeto": Aslan Nazaraliyev, noto imprenditore kazako, è tra i 'miracolati' del Fokker 100 precipitato vicino ad Almaty, pochi secondi dopo il decollo, e ha affidato a facebook il suo sospiro di sollievo. Al post allega una foto di dove era seduto, proprio accanto al punto dove l'aereo si è diviso in due. Tra le vittime - è stato intanto accertato - una giornalista di 35 anni, Dana Kruglova, dell'agenzia di stampa Informburo, e un generale in pensione, Rustam Kaidaroiv. Intanto il ministro della Salute ha precisato che i feriti nell'incidente sono 53: tra questi ci sono 9 bambini, e 10 adulti in gravi condizioni. Il vice primo ministro Roman Skylkar ha poi precisato in una conferenza stampa ad Almaty che l'aereo si è "spaccato in due" dopo che la coda ha toccato due volte la pista in fase di decollo. La maggior parte delle vittime si trovavano nella parte anteriore dell'aereo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA