Sei in Italiamondo

Usa, il 2019 l'anno più sanguinoso

29 dicembre 2019, 09:30

Usa, il 2019 l'anno più sanguinoso
(ANSA) - ROMA, 29 DIC - Il 2019 è stato l'anno in cui in assoluto gli Stati Uniti hanno assistito al maggior numero di omicidi di massa, vale a dire con quattro o più persone uccise. E' quanto emerge da un database compilato dall'Associated Press, da Usa Today e dalla Northeastern University: 41 gli episodi censiti per un totale di 211 vittime. Tra gli eventi più sanguinosi, riferisce la Bbc, l'uccisione di 12 persone a Virginia Beach a maggio e di 22 a El Paso ad agosto. Dei 41 casi, 33 hanno visto l'uso di armi da fuoco. In California il maggior numero di omicidi di massa, con otto episodi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA