Sei in Italiamondo

Germania: profanato cimitero ebraico

30 dicembre 2019, 23:36

Germania: profanato cimitero ebraico
(ANSA) - ROMA, 30 DIC - Due uomini sono stati arrestati in Germania con l'accusa di aver distrutto 40 pietre tombali ed averne imbrattate alcune con della vernice blu in un cimitero ebraico a Geilenkirchen. Lo ha riferito la polizia di Aquisgrana. I due, di 21 e 33 anni, erano già noti alle forze dell'ordine.lo riferiscono i media internazionali. Un testimone ha avvisato la polizia dopo aver visto di notte nel cimitero due persone con il cappuccio in testa e con indosso abiti scuri rovesciare pietre tombali e spruzzare della vernice blu. A novembre il governo tedesco aveva promesso di introdurre una legge che consentisse di aumentare le sanzioni nei confronti di un crimine di matrice antisemita. L'anno scorso in Germania i crimini contro gli ebrei sono aumentati di quasi il 20% rispetto al 2017 e il più delle volte - secondo le statistiche della polizia - il responsabile era il movimento neonazista. Angela Merkel ha promesso una lotta senza tregua all'odio antisemita dopo che un attacco a una sinagoga tedesca in ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA