Sei in Italiamondo

Iraq: respinto attacco ambasciata Usa

31 dicembre 2019, 11:00

Iraq: respinto attacco ambasciata Usa
(ANSA) - ROMA, 31 DIC - Le forze di sicurezza irachene hanno respinto un attacco di manifestanti all'ambasciata americana a Baghdad, frapponendosi tra loro e le porte della sede diplomatica. Lo riferiscono i media internazionali. Migliaia di persone, scrive la Bbc, che protestavano per i raid Usa in Iraq che hanno fatto 25 morti tra i combattenti della milizia sciita Kataib Hezbollah, hanno raggiunto l'ambasciata, oltrepassando i checkpoint della Green Zone, abitualmente blindata, al grido di "Morte all'America" e bruciando bandiere americane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA