Sei in Italiamondo

Sarraj, sì a tregua ma Haftar si ritiri

11 gennaio 2020, 17:44

Sarraj, sì a tregua ma Haftar si ritiri
(ANSA) - ROMA, 11 GEN - "Accogliamo con piacere l'iniziativa di Russia e Turchia per un cessate il fuoco e sempre disponibili ad accogliere qualsiasi tipo di iniziativa possa andare in questa direzione. La condizione è il ritiro della parte che attacca, che non sembra disponibile a ciò" perché ha un altro modus operandi. Lo ha detto il premier libico Fayez al Sarraj, al termine dell'incontro a palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. "Ho avuto modo di apprezzare il ruolo dell'Italia in questo dossier", ha detto Sarraj.

© RIPRODUZIONE RISERVATA