Sei in Italiamondo

Tsai, Libia abbandoni minaccia forza

11 gennaio 2020, 15:07

Tsai, Libia abbandoni minaccia forza
(ANSA) - PECHINO, 11 GEN - "La Taiwan democratica e il nostro governo eletto democraticamente non cederanno alle minacce e alle intimidazioni: i risultati di queste elezioni hanno reso chiara questa risposta. La Cina deve abbandonare la minaccia dell'uso della forza". Così Tsai Ing-wen, la prima donna a salire alla presidenza di Taiwan, in conferenza stampa dopo la conquista del suo secondo mandato. Alla domanda se il risultato sia stato il frutto di una scelta tra la Cina o gli Usa, Tsai ha replicato che l'esito elettorale è "una scelta per la libertà e la democrazia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA