Sei in Italiamondo

Insularità: comitato sardo da Mattarella

13 gennaio 2020, 16:08

Insularità: comitato sardo da Mattarella
(ANSA) - CAGLIARI, 13 GEN - L'impegno dei senatori sardi per ottenere la calendarizzazione della proposta di legge per l'inserimento dell'Insularità in Costituzione è forte e costante, purtroppo la situazione di precarietà che distingue il Conte bis non aiuta. Lo hanno chiarito i parlamentari eletti nell'Isola in occasione dell'audizione davanti alla commissione speciale per l'Insularità del Consiglio regionale, presieduta dall'esponente dei Riformatori Michele Cossa. Lo hanno fatto alla vigilia dell'appuntamento a Roma del Comitato promotore: domani alle 17, infatti, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, riceverà una delegazione guidata dallo stesso Frongia e composta da Maria Antonietta Mongiu, Michele Cossa (Riformatori), e dai senatori Emilio Floris (Fi) e Gianni Marilotti (M5s). Il testo della proposta di legge è fermo in commissione Affari costituzionali del Senato da mesi. "L'obiettivo è riuscire ad avere una data certa per la discussione in Aula", spiega il presidente della commissione speciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA