Sei in Italiamondo

In Texas prima esecuzione del decennio

16 gennaio 2020, 17:16

In Texas prima esecuzione del decennio
(ANSA) - NEW YORK, 16 GEN - E' avvenuta in Texas, lo stato americano che finora ha giustiziato il numero maggiore di condannati, la prima esecuzione del decennio. La mano del boia è entrata in azione con il 64enne John Gardner, colpevole di aver ucciso la moglie nel 2005. L'uomo, giustiziato con un'iniezione letale, prima di morire si è scusato con la famiglia della donna, che si chiamava Tammy Gardner. I pubblici ministeri hanno spiegato che la coppia stava divorziando quando lui ha fatto irruzione nella casa della moglie nel nord del Texas e le ha sparato alla testa mentre lei era ammalata e distesa a letto. "Vorrei scusarmi per il vostro dolore. Spero che quello che sto facendo oggi vi dia pace, gioia, qualunque cosa sia necessaria per il perdono - ha affermato rivolto al figlio alla figlia e alla madre della moglie - Mi dispiace, so che non potete perdonarmi, ma spero che un giorno lo farete". Nello stato del Texas quest'anno sono previste altre sette esecuzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA