Sei in Italiamondo

anniversario

Hammamet, in centinaia sulla tomba di Craxi

19 gennaio 2020, 16:38

Hammamet, in centinaia sulla tomba di Craxi

Alcune centinaia di persone sono arrivate al cimitero cristiano di Hammamet, in Tunisia, per la cerimonia a 20 anni esatti dalla morte di Bettino Craxi, che qui è sepolto. Tra i presenti, molti esponenti della vecchia guardia socialista, come Ugo Intini, o di oggi come il senatore Riccardo Nencini, e parlamentari di Forza Italia tra cui Alessandro Cattaneo e Simone Baldelli. Il sindaco Pd di Bergamo Giorgio Gori è presente a titolo personale. Ci sono tra la piccola folla i giornalisti Alessandro Sallusti e Luigi Bisignani. 
Sulla tomba di Craxi una corona di garofani rossi e molti garofani altri sparsi. Dietro la lapide, semplice e a livello del terreno, con la bandiera italiana e tunisina gli stendardi del Partito socialista e del Nuovo partito socialista. 
«C'è più gente del giorno del funerale», commenta una giornalista che da sempre viene ad Hammamet per le commemorazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA