Sei in Italiamondo

Paraguay: spettacolare fuga di 75 pericolosi reclusi brasiliani

20 gennaio 2020, 14:57

Paraguay: spettacolare fuga di 75 pericolosi reclusi brasiliani

Spettacolare fuga da un carcere paraguaiano per 75 pericolosi detenuti brasiliani, membri del Primeiro comando da capital (Pcc), considerata la più importante organizzazione criminale del Brasile. I reclusi sono scappati nella notte attraverso un tunnel scavato nella prigione di Pedro Juan Caballero, ma non è escluso che alcuni siano fuggiti la scorsa settimana, ha detto il ministero degli Interni locale, che ha iniziato lo scambio di informazioni con il governo brasiliano. 
La città di Pedro Juan Caballero, nel dipartimento di Amambay, è separata solo da un viale dalla città brasiliana di Ponta Porà, nello Stato del Mato Grosso do Sul. 
Il Pcc è il cartello più potente del Brasile, che, dopo essere emerso negli anni '90, ha esteso le sue attività al Paraguay e alla Bolivia, oltre a mantenere presunti legami con i narcos colombiani.