Sei in Italiamondo

Virus misterioso in Cina, altre due vittime: il bilancio sale a 6. Primo caso sospetto in Australia

21 gennaio 2020, 08:41

Virus misterioso in Cina, altre due vittime: il bilancio sale a 6. Primo caso sospetto in Australia

 Altre due persone sono morte in Cina dopo essere state contagiate da un misterioso virus portando a 6 le vittime totali.  E ci sono nuovi 77 casi  di persone contagiate, portando a 291 il totale. Lo riferiscono le autorità sanitarie cinesi.  Lo riferiscono fonti ufficiali. Ieri sono stati gli stessi esperti della commissione della salute cinese a confermare che il virus è trasmissibile da uomo a uomo. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha convocato per domani un Comitato di emergenza.

Primo caso sospetto di virus misterioso anche in Australia. Secondo quanto riporta la Abc, un uomo di ritorno dalla Cina presentava sintomi riconducibili al virus simile alla Sars che ha fatto già 4 vittime in Cina. L'uomo è stato messo in isolamento nella sua abitazione. Secondo le prime informazioni sembra che fosse stato in viaggio a Wuhan, la città considerata il focolaio del virus.