Sei in Italiamondo

Terremoti: Turchia, morti sono 41

27 gennaio 2020, 15:25

Terremoti: Turchia, morti sono 41
(ANSA) - ISTANBUL, 27 GEN - È stato estratto l'ultimo corpo rimasto sotto le macerie dopo il terremoto di magnitudo 6.8 che venerdì sera ha colpito la provincia orientale turca di Elazig. Lo riferisce la protezione civile di Ankara, che ha così aggiornato a 41 vittime il bilancio della tragedia. Le persone che hanno ricevuto cure in ospedale sono state 1.607. Tra queste 84 risultano ancora ricoverate, 18 delle quali in terapia intensiva. Secondo le autorità, non sarebbero in pericolo di vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA