Sei in Italiamondo

Usa,'non vogliamo conflitti con la Cina'

15 febbraio 2020, 11:48

Usa,'non vogliamo conflitti con la Cina'
(ANSA) - BERLINO, 15 FEB - "Noi non vogliamo conflitti con la Cina. Vorremmo collaborare, ma la Cina deve essere più trasparente" e "deve rispettare le regole come gli altri" e in sintesi "cambiare la sua politica", diventando un paese "normale". Lo ha detto il ministro della Difesa americano Mark Esper, intervenendo alla Conferenza di sicurezza di Monaco. "L'America si preoccupa e dovrebbe farlo anche l'Europa", ha incalzato il ministro Usa. Esper ha sottolineato che Pechino "esercita una pressione ricattatoria nei confronti degli altri" e non rispetta le regole internazionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA