Sei in Italiamondo

Ridere sotto le bombe: così un papà siriano protegge la figlia dalla paura- Video

18 febbraio 2020, 12:43

Ridere sotto le bombe: così un papà siriano protegge la figlia dalla paura- Video

Per ogni bomba che esplode, esplode anche una risata. Come davanti a un fuoco d'artificio, o allo scherzo di una pistola giocattolo. Ride il papà e ride, contagiata dalla fiducia che ripone in lui, anche lei, la bambina siriana di 3 anni che sta vivendo la sua infanzia sotto le bombe. Lei si chiama Salwa, e il padre, Abdullah Al-Mohammad si è inventato un gioco per evitarle altri traumi e un crollo psicologico davanti ai bombardamenti  del regime di Damasco. E' stato lui stesso a postare il video per raccontare quello che stanno vivendo. 

La famiglia è stata costretta a lasciare la casa a Saraqib a causa della guerra civile, e si è trasferita da amici a Sarmada, nella regione di Idlib, nel nord-ovest del Paese, nel mirino delle truppe di Bashar al-Assad, che vuole riconquistare l’ultimo bastione della resistenza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA