Sei in Italiamondo

Ruotolo, a Miano incontrato la camorra

21 febbraio 2020, 10:16

Ruotolo, a Miano incontrato la camorra
(ANSA) - NAPOLI, 21 FEB - "Per la prima volta da quando ho iniziato la mia campagna elettorale per il Senato della Repubblica ho incontrato sul mio cammino la camorra. È accaduto nelle strade del quartiere di Miano". E' quanto denuncia, in un comunicato, Sandro Ruotolo, candidato al Senato della Repubblica per le elezioni suppletive del 23 febbraio. "Proprio a Miano - ribadisce il giornalista, sotto scorta a causa delle minacce dei clan e che ha riferito a Repubblica di non aver potuto fare volantinaggio - ho percepito la chiara presenza della forza intimidatrice della criminalità organizzata. Una sensazione che conosco bene in tanti anni di inchieste giornalistiche contro la mafia". "Sguardi bassi, - spiega Ruotolo - strane presenze e un clima pesante. Volevo entrare nelle strade centrali di Miano ma mi è stato sconsigliato da chi mi accompagnava. Allora ho dovuto attraversare la parte nuova fino al nuovo centro commerciale. Le prime conferme mi sono giunte dal racconto di alcuni commercianti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA