Sei in Italiamondo

Termoscanner attivi in porto Cagliari

28 febbraio 2020, 13:41

Termoscanner attivi in porto Cagliari
(ANSA) - CAGLIARI, 28 FEB - Al via da oggi i controlli con il termoscanner nel porto di Cagliari. Si tratta del primo punto di controllo che viene attivato in Sardegna nell'ambito delle misure di contenimento e prevenzione del coronavirus decise dalla Regione con l'ordinanza dello scorso 23 febbraio firmata dal presidente della Regione. L'area per i controlli, che riguardano solo i passeggeri dei traghetti in arrivo nell'Isola, è stata sistemata all'interno della zona "sterile" a ridosso dell'area di sbarco, dove è stata piazzata una tenda e dove saranno effettuati i controlli con il misuratore elettronico della temperatura corporea. Presto queste verifiche saranno estese anche agli altri scali portuali della Sardegna che hanno collegamenti extraregionali: Porto Torres, Santa Teresa Gallura (per le corse con la Corsica), Golfo Aranci, Olbia e Arbatax.

© RIPRODUZIONE RISERVATA