Sei in Italiamondo

EMERGENZA EPIDEMIA

Coronavirus, il decreto: le misure nelle province di Bergamo, Lodi, Piacenza e Cremona

01 marzo 2020, 20:42

Coronavirus, il decreto: le misure nelle province di Bergamo, Lodi, Piacenza e Cremona

Le misure applicabili nelle province di Bergamo, Lodi, Piacenza e Cremona.:

Per tali province si stabilisce la chiusura nelle giornate di sabato e domenica delle medie e grandi strutture di vendita e degli esercizi commerciali presenti all’interno dei centri commerciali e dei mercati, ad esclusione delle farmacie, delle parafarmacie e dei punti vendita di generi alimentari. 

Le misure applicabili nella regione Lombardia e nella provincia di Piacenza 
In tali territori si applica altresì la misura della sospensione delle attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali (fatta eccezione per l’erogazione delle prestazioni rientranti nei «livelli essenziali di assistenza"), centri culturali, centri sociali, centri ricreativi.