Sei in Italiamondo

coronavirus

Coronavirus: secondo morto in Usa, primi casi a Roma e New York

In India primo caso: era stato in Italia. La repubblica ceca sospende i voli dall'Italia

02 marzo 2020, 08:51

Coronavirus: secondo morto in Usa, primi casi a Roma e New York

Primo caso a Roma, poliziotto positivo - «I test eseguiti durante la notte presso l’istituto Spallanzani confermano la positività al COVID-19 di un poliziotto». Così l’Assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato. «Sono stati informati il Prefetto e il Questore. Ricostruiti tutti i contatti stretti e posti sotto sorveglianza sanitaria. Si conferma il link epidemiologico con la Regione Lombardia» prosegue l’assessore, parlando del primo caso a Roma. 

Secondo morto in Usa, primo caso a New York  -  L’uomo che è morto sabato aveva 70 anni ed era «condizioni di salute scarse», secondo l'ufficio di sanità pubblica nella contea di King, la più popolosa dello stato e sede di Seattle, città di oltre 700.000 abitanti. 
Sulla costa opposta, New York ha confermato il suo primo caso di positività. «La paziente, una donna di circa 30 anni, ha contratto il virus mentre viaggiava in Iran ed è attualmente isolata nella sua casa», ha detto ieri sera il governatore Andrew Cuomo, aggiungendo che la paziente «non è in gravi condizioni ed è in una situazione controllata da quando è arrivata a New York». 

Superata quota 3.000 morti nel mondo - Le morti nel mondo causate dal nuovo coronavirus hanno superato le 3.000 unità, fino a raggiungere quota 3.038, con l’infezione estesa ormai a 65 Paesi: il dato è maturato ufficialmente oggi con i 42 decessi emersi dagli aggiornamenti forniti dalla Commissione sanitaria nazionale (Nhc) cinese, che hanno portato il totale in Cina a 2.912.

Duomo Milano riapre con molte cautele  - Riapre, pur tra numerose cautele, il Duomo di Milano. Le porte secondarie sono state aperte alle 8 «per una breve preghiera» mentre ai fedeli che vorranno visitare la cattedrale, i quali entreranno in numero contingentato per evitare assembramenti, in base al Decreto della Presidenza del Consiglio, l’accesso sarà consentito dalle 9. La navata centrale è transennata all’ingresso Principale ma - è stato spiegato - in quanto non ci sono messe, ed è comunque visitabile entrando dalle porte laterali. 

Annullato il Salone del Libro di Parigi - L’edizione annuale del Salone del Libro di Parigi, in programma dal 20 al 23 marzo, è stata cancellata per i timori legati all’epidemia di coronavirus. Lo ha annunciato il presidente della manifestazione, Vincent Montagne. «In seguito alle decisioni del governo di vietare i raduni con più di 5000 persone in un ambiente chiuso, abbiamo preso con rammarico la decisione di annullare l’edizione 2020», ha scritto in un comunicato. 

Cagliari, primo caso in Sardegna  -  Un paziente sardo e' risultato positivo al coronavirus. L'uomo e' ricoverato in una struttura sanitaria di Cagliari. La conferma della diagnosi avverra' dopo la verifica del tampone da parte dell'Istituto superiore di sanita'. Si tratta del primo caso in Sardegna.

Cinema crollo incassi,weekend a 2 milioni. Primo Muccino, -63% su scorsa settimana, -75,62% su 2019 - In picchiata gli incassi del box office nel week end. Sale cinematografiche chiuse o deserte per paura del coronavirus e il botteghino segna, rispetto a una settimana fa il -63% di guadagni e il -75,62% rispetto alla stessa settimana del 2019. L’incasso è stato di 2.043.772 euro, ancora in calo rispetto alla scorsa settimana che già aveva visto un significativo crollo (5.568.535 euro) rispetto alle settimane precedenti. Nella classifica Cinetel al primo resta 'Gli anni più bellì di Gabriele Muccino che racimola 375.851 euro per un totale in tre settimane di 5.315.967 euro. 

Repubblica ceca sospende i voli dall'Italia - Il consiglio di sicurezze della Repubblica ceca ha deciso di sospendere i voli da Milano, Bologna, Venezia e dalla Corea del Sud. Lo ha reso noto stamane il premier Andrej Babis. Le misure sono state prese in seguito ai primi tre casi del contagio da coronavirus nella Repubblica ceca. Nelle settimane scorse sono stati sospesi i voli dalla Cina. Tutte le persone contagiate sono tornate dall’Italia e sono state ricoverate nell’ospedale Bulovka a Praga. 

Primo caso a Delhi, era stato in Italia - Due nuovi casi di Covid-19 sono stati identificati in India, uno a Delhi, l’altro in Telangana. Il paziente di Delhi, riferisce un comunicato diffuso poco fa dal ministero della Salute indiano, è stato recentemente in Italia, l’altro arriverebbe da Dubai. «Entrambi sono in condizioni stabili e vengono tenuti sotto stretto controllo», assicura il ministero. I casi accertati in India sinora sono cinque: uno dei tre studenti ammalati in Kerala è stato dimesso perchè guarito, gli altri due stanno meglio.

Ocse:coronavirus minaccia senza precedenti a economia. 'E' più grande pericolo' dalla crisi finanziaria - Il coronavirus è «il più grande pericolo» dai tempi della crisi finanziaria ed espone l’economia mondiale «ad una minaccia senza precedenti": è l’avvertimento lanciato dall’Ocse alla presentazione dell’Interim Economic Outlook 2019. Il documento propone due scenari: Uno più favorevole, in cui l’impatto dell’epidemia viene globalmente limitato, e un secondo scenario, il cosiddetto 'effetto dominò, con un contagio più generale. In entrambi i casi, l’Ocse si appella ai poteri pubblici affinchè «agiscano immediatamente per limitare la propagazione del virus». 

Primo caso di coronavirus a Mosca,'veniva dall'Italia' - Un cittadino russo, rientrato recentemente dall’Italia, è risultato positivo al nuovo coronavirus, il primo a Mosca. Lo riporta la Tass citando il centro operativo russo per contrastare il virus. Secondo un portavoce del centro, la persona risultata positiva avrebbe contratto il virus «in forma blanda». Secondo RIA Novosti, l'uomo sarebbe ricoverato in un ospedale di Mosca.