Sei in Italiamondo

Milano riapre musei civici e biblioteche

02 marzo 2020, 18:58

Milano riapre musei civici e biblioteche
(ANSA) - MILANO, 2 MAR - Il Comune di Milano ha deciso, come previsto dal decreto della presidenza del Consiglio dei ministri, di riaprire biblioteche, sedi espositive e musei civici. Domani, spiega una nota di Palazzo Marino, riapriranno tutti i musei civici: musei del Castello Sforzesco, del Novecento, Galleria d'Arte Moderna, museo Archeologico, Mudec, Museo del Risorgimento, Museo di Storia Naturale, Acquario civico, Palazzo Morando - Costume Moda Immagine, Casa Museo Boschi di Stefano, Casa della Memoria. Nelle biblioteche comunali da domani sarà attivo il servizio di prestito dei libri prenotati online e di restituzione, mentre restano chiuse al pubblico le sale di lettura e consultazione. Chi deciderà di visitare le mostre e i musei dovrà tenere una distanza di sicurezza di almeno un metro, sia davanti alla biglietteria che durante il percorso di visita, e nel bookshop, l'accesso alle sale sarà contingentato in base alla capienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA