Sei in Italiamondo

bolzano

Perde marsupio e viene arrestato

03 marzo 2020, 15:27

Perde marsupio e viene arrestato

La gioia di aver ritrovato il marsupio perso è durata poco, perché quando si è presentato alla sottosezione autostradale della polstrada di Vipiteno per riaverlo, è stato arrestato in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare. Nell'area di servizio 'Plose' sull'autostrada del Brennero l'uomo, un cittadino italiano di 54 anni, aveva smarrito il borsellino, che è stato recuperato da un agente di polizia. Durante le verifiche è stato appurato che a carico del proprietario pendeva un provvedimento di custodia cautelare in carcere della procura di Ravenna per violazione degli obblighi di assistenza familiare). L'uomo deve infatti espiare una pena di 10 mesi di reclusione e corrispondere una multa di 650 euro. L'uomo si è presentato in caserma per la consegna del marsupio. Gli operatori subito dopo l'hanno arrestato e condotto al carcere di Bolzano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA