Sei in Italiamondo

Chiuse spiagge vicino a Roma

20 marzo 2020, 18:32

Chiuse spiagge vicino a Roma
(ANSA) - ROMA, 20 MAR - Chiudono le spiagge dei comuni del litorale romano fino al 3 aprile. I sindaci dei comuni Anzio, Ardea, Nettuno, Pomezia oggi in una riunione vai Skype hanno deciso di vietare qualsiasi attività sugli arenili di Torvaianica, Ardea, Anzio e Nettuno. Dunque divenat off limits tutto il tratto di spiaggia che si estende da Torvaianica a Nettuno, ovvero al meta di week end e vacanze di molti romani perchè è il tratto balneare più vicino alla Capitale. Inoltre sono stati intensificati ulteriormente i controlli coordinati dei confini territoriali, da parte delle Forze dell'Ordine, per garantire il rispetto delle misure adottate dal Governo, evitando assembramenti e spostamenti non autorizzati da un Comune all'altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA