Sei in Italiamondo

messina

Strangola la compagna e chiama i carabinieri

31 marzo 2020, 09:51

Strangola la compagna e chiama i carabinieri

 Una donna è stata strangolata dal compagno a Furci Siculo, in provincia di Messina. A chiamare i carabinieri sarebbe stato lo stesso assassino. L’uomo, in stato confusionale, avrebbe avvertito i militari del gesto compiuto. L’inchiesta è coordinata dalla procura di Messina guidata da Maurizio de Lucia.

 

 

SALUTE

Alito pesante? Non è solo questione d'igiene

Spazzolino, filo interdentale, colluttori devono essere un rito fin da piccoli Ma spesso l'alitosi è sintomo di malattie che vanno indagate: gola, reni,  fegato, polmoni, come affrontare il problema