Sei in Italiamondo

CORONAVIRUS

Ammalato da un mese a casa, accoltella moglie dopo lite

01 aprile 2020, 12:24

Ammalato da un mese a casa, accoltella moglie dopo lite

 Era stato fermato il 23 marzo dai carabinieri per aver accoltellato la moglie a casa ed era finito piantonato in ospedale dove era stato trovato positivo al Covid. Ora si è scoperto che la lite con la donna, fuori pericolo nonostante le lesioni alla gola, era sorta proprio intorno alla permanenza obbligata in casa dell’uomo che da un mese era malato con molti sintomi riconducibili al Coronavirus. Per questo la polizia lo ha nuovamente arrestato ed ora è è piantonato al San Paolo in attesa del via libera sanitario per andare in carcere.