Sei in Italiamondo

Di Maio, aiuti da tutti ma leali a Nato

03 aprile 2020, 18:11

Di Maio, aiuti da tutti ma leali a Nato
(ANSA) - ROMA, 3 APR - "La Cina ci ha aiutato molto nella prima fase" ma "anche molti altri Paesi ci hanno sostenuto, oltre ai russi, per esempio Albania, Cuba e Polonia. Dispositivi di protezione sono arrivati dalla Francia, la Germania sta accogliendo pazienti italiani e il presidente americano Trump vuole sostenerci con 100 milioni di dollari. L'Italia è sempre stata un ponte tra Oriente e Occidente, ma noi restiamo nell'alleanza euro-atlantica". Lo dice Luigi Di Maio a Der Spiegel rispondendo alla domanda se la provenienza degli aiuti può determinare nuove alleanze geopolitiche per l'Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA