Sei in Italiamondo

Johnson è stabile, niente ventilazione

07 aprile 2020, 14:09

Johnson è stabile, niente ventilazione
(ANSA) - LONDRA, 7 APR - Boris Johnson resta in terapia intensiva al St Thomas hospital di Londra, in condizioni "stabili" dopo l'aggravamento dei sintomi del suo contagio da coronavirus annunciato ieri. Lo rende noto in un aggiornamento un portavoce di Downing Street, ribadendo che il primo ministro britannico riceve assistenza "standard" con la somministrazione di "ossigeno", ma che il suo stato al momento "non richiede ventilazione meccanica, né sostegno respiratorio non invasivo". Downing Street insiste che Johnson rimane "su di morale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA