Sei in Italiamondo

Casi sospetti su portaerei De Gaulle

08 aprile 2020, 10:32

Casi sospetti su portaerei De Gaulle
(ANSA) - PARIGI, 8 APR - Una quarantina di marinai della portaerei nucleare francese Charles de Gaulle sono affetti da "sintomi compatibili" con il Coronavirus e sono sotto "osservazione medica speciale": lo ha annunciato oggi a Parigi il ministero delle Forze armate. "Da oggi - si legge in un comunicato - una squadra attrezzata con strumenti di screening sarà imbarcata sulla portaerei per indagare sui casi emersi e impedire la propagazione del virus a bordo della nave". La Charles de Gaulle si trova attualmente nell'Atlantico e sta facendo rotta verso il Mediterraneo per un attracco che - secondo i programmi - era previsto a Tolone il 23 aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA