Sei in Italiamondo

CORONAVIRUS

Zaia, rispetto regole o stringo ordinanza

14 aprile 2020, 15:18

Zaia, rispetto regole o stringo ordinanza

"Dico a quei veneti che trasgrediscono: o si rispettano le regole o restringo l'ordinanza, Attendo ancora 24 ore". Così il presidente del Veneto, Luca Zaia, ha commentato alcune foto circolate sui social nelle quali si vedono in alcuni centri del Veneto molte persone in giro e parcheggi affollati. "Mi sembra chiaro che in spiaggia, in montagna non si va - ha precisato - Si rimane nel comune di residenza, si esce di casa in un raggio nel quale si vede la propria abitazione e non per un'escursione. La distanza deve essere molto prossima alla casa". Il governatore è tornato quindi a ribadire le norme su pic-nic e grigliate: "il pic-nic deve essere fatto nella propria abitazione, nel proprio giardino, non in quello condominiale, in solitaria col proprio nucleo familiare e non con amici da fuori. Non si va nei boschi a tagliare la legna". "C'è ancora qualcuno che non capisce o fa finta di non capire - osserva - va comunque usato il buon senso".