Sei in Italiamondo

STATI UNITI

Da New York a Los Angeles in 26 ore: folle record grazie al lockdown

Sfruttando la situazione generata dal Covid, percorsi con un'Audi 4523 km alla media di 169,8 km/h

15 aprile 2020, 18:40

Da New York a Los Angeles in 26 ore: folle record grazie al lockdown

Ci sono tanti modi, tutti egualmente da condannare, per sfruttare la situazione di emergenza da Covid-19 a fini personali. Ma ciò che è accaduto negli Stati Uniti lascia sgomenti: un team di tre persone a bordo di un’Audi A8L del 2019, modificata aggiungendo nel bagagliaio dei serbatoi supplementari di origine nautica, ha approfittato dell’assenza di traffico nelle città, piccole e grandi, dell’unione per battere il precedente record sull'itinerario New York - Los Angeles (2811 miglia, corrispondenti a 4.523 km) in 26 ore e 38 minuti. 
L’impresa - se tale si può definire - polverizza il record precedente nell’attraversata Est-Ovest degli Stati Uniti, ottenuto in novembre durante la 'garà fuorilegge Cannonball, con un tempo superiore di 45 minuti. L’auto è partita dallo storico Red Ball Garage a New York City (luogo legato alla Cannonball) alle 23,15 del 4 aprile e ha raggiunto il Portofino Hotel & Marina di Redondo Beach il 6 aprile dopo 26 ore e 38 minuti, viaggiando su strade aperte al traffico ad una media che corrisponde a 169,8 km/h. 
Di questa più che discutibile impresa, che tutti i media statunitensi hanno ribadito essere 'totalmente fuorilegge', hanno riferito numerose pagine di appassionati in vari social (alcuni dei quali per protestare hanno poi cancellato le informazioni) e un dettagliato report sul canale YouTube di un altro recordman NY-LA, VinWiki.