Sei in Italiamondo

Spgna, Mango dagli abiti ai camici

15 aprile 2020, 17:43

Spgna, Mango dagli abiti ai camici
(ANSA) - ROMA, 15 APR - Per collaborare alla lotta contro la pandemia COVID-19 il marchio di abbigliamento e accessori catalano Mango, fondato da Isak Andic nel 1984, realizzerà 13.000 camici monouso in polietilene per attrezzature sanitarie. Lo rende noto l'Efe. Per fare ciò, ha spiegato la società, con sede a Barcellona e uno staff di circa 15.000 dipendenti, "ha trasformato il suo processo di creazione in un sistema di produzione di tute mediche su larga scala". Un team di dipendenti di Mango ha lavorato a questo progetto dall'8 aprile presso le strutture dell'azienda a Palau-solità i Plegamans, mentre la Fondazione Pablo Horstmann è stata incaricata di acquisire gli oltre 30.000 metri di tessuto certificato. Sarà la stessa fondazione a distribuire i camici in centri ospedalieri, case di cura e centri per disabili "secondo criteri di maggiore vulnerabilità e necessità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA