Sei in Italiamondo

Cina, non permetteremo insabbiamenti

17 aprile 2020, 19:00

Cina, non permetteremo insabbiamenti
(ANSA) - PECHINO, 17 APR - La Cina è stata trasparente sull' epidemia da Covid-19, senza insabbiamenti di dati o informazioni che "il governo non permetterebbe mai": lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Zhao Lijian, in merito al riconteggio al rialzo di contagi e decessi annunciato a sorpresa da Wuhan, città focolaio del virus. "La revisione è il risultato di una verifica statistica per garantire l'accuratezza, seguendo una pratica internazionale comune", ha detto Zhao. Le autorità hanno rialzato i decessi del 50%, a 3.869, correggendo "segnalazioni errata, ritardi e omissioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA