Sei in Italiamondo

CORONAVIRUS

Trump, tre fasi per la riapertura dell'America

17 aprile 2020, 08:26

Trump, tre fasi per la riapertura dell'America

Apertura a fasi, per l'esattezza tre, per l'economia americana: è ora di "farla ripartire". Donald Trump presenta il suo piano per riaprire l'America. "Tre fasi, un passo dopo l'altro non tutti insieme", spiega Trump ribadendo che gli Stati Uniti hanno "superato il picco" del coronavirus. A decidere i tempi della riapertura saranno i governatori dei singoli Stati, ha spiegato il presidente precisando che il governo federale provvederà l'assistenza necessaria. Trump ha invitato quindi gli Stati a lavorare insieme. Trump ha poi sottolineato che "mentre iniziamo a riaprire dobbiamo vigilare affinché venga bloccato l'ingresso del virus dall'estero. I controlli ai confini, le restrizioni sui viaggi e le altre limitazioni sugli ingressi sono più importanti che mai".

Berlino, l'epidemia e' sotto controllo in Germania - «Le misure fin qui adottate hanno avuto successo e l’esplosione del contagio è attualmente governabile». Lo ha detto il ministro della Salute tedesco, Jens Spahn, in conferenza stampa.