Sei in Italiamondo

Renzi, ora priorità è riaprire

20 aprile 2020, 12:11

Renzi, ora priorità è riaprire
(ANSA) - ROMA, 20 APR - "Dovremo fare chiarezza su ciò che non ha funzionato nella drammatica ecatombe legata al Coronavirus. E lo faremo innanzitutto nella sede della democrazia, che è il Parlamento. La commissione di inchiesta, su cui qualcuno - nelle settimane scorse - faceva sorrisini ironici, è un dovere etico prima ancora che politico. Ci sono oltre ventimila morti: davvero c'è chi pensa di fare finta di nulla? Ma adesso la priorità è ripartire, ripartire, ripartire". Lo scrive il leader di Iv Matteo Renzi nella sua e.news. "Sto dicendo da giorni che ogni settimana che perdiamo costa 10 miliardi di euro. Dobbiamo riaprire: riaprire con intelligenza, con le mascherine, facendo i test ai lavoratori. Siamo fermi da troppo tempo e gli altri paesi europei sono stati più flessibili di noi sulla produzione industriale. E allora se non riapriamo subito, interi settori dell'economia saranno distrutti dalla concorrenza degli altri Paesi. E avremo migliaia di famiglie disperate per la perdita dei posti di lavoro

© RIPRODUZIONE RISERVATA