Sei in Italiamondo

ITALIA

Mai così alto il numero di pazienti dimessi e guariti. Calano anche i ricoverati in terapia intensiva ma aumentano i morti

21 aprile 2020, 18:06

Mai così alto il numero di pazienti dimessi e guariti. Calano anche i ricoverati in terapia intensiva ma aumentano i morti

Sono salite a 24.648 le vittime dopo aver contratto il coronavirus in Italia, con un aumento rispetto a ieri di 534. Ieri l’aumento sul giorno precedente era stato di 454. Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile.  Nuovo record di guariti da coronavirus in Italia: complessivamente sono 51.600, con un incremento rispetto a ieri di 2.723. Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile. Ieri l’aumento dei guariti era stato di 1.822. Prosegue il trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva per coronavirus. Ad oggi sono 2.471, 102 in meno rispetto a ieri. Di questi, 851 sono in Lombardia, 50 in meno rispetto a ieri. Dei 107.709 malati complessivi, 24.134 sono ricoverati con sintomi, 772 in meno rispetto a ieri e 81.104 sono quelli in isolamento domiciliare. Il numero dei contagiati totali dal coronavirus in Italia - compresi morti e guariti - è di 183.957, con un incremento rispetto a ieri di 2.729. Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile. L’aumento ieri era stato di 2.256.  Dall’inizio dell’emergenza non è «mai stato così alto il numero di pazienti dimessi e guariti» dal coronavirus. Lo sottolinea la Protezione Civile sottolineando che nelle ultime 24 ore sono stati dimessi dagli ospedali 772 pazienti mentre i guariti sono 2.723 in più rispetto a ieri.