Sei in Italiamondo

Cina, accuse Usa su vaccino diffamanti

14 maggio 2020, 13:17

Cina, accuse Usa su vaccino diffamanti
(ANSA) - PECHINO, 14 MAG - Pechino ha oggi accusato gli Stati Uniti di diffamare la Cina dopo che Washington ha affermato che gli hacker cinesi stanno tentando di rubare i dati della ricerca sullo sviluppo di un vaccino contro il coronavirus. "La Cina esprime forte malcontento e ferma opposizione a tale diffamazione", ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Zhao Lijian. "A giudicare dai dati precedenti, gli Stati Uniti hanno effettuato le più grandi operazioni di cybertheft in tutto il mondo", ha detto Zhao. Il portavoce ha anche sottolineato che Pechino ha ottenuto risultati significativi nella lotta contro la pandemia. La Cina "è anche leader del mondo nella ricerca e nel trattamento del vaccino Covid-19", e quindi ha più ragioni per preoccuparsi dello stesso spionaggio informatico, ha detto ancora Zhao.

© RIPRODUZIONE RISERVATA