Sei in Italiamondo

Berlino, turismo? serve coordinamento Ue

18 maggio 2020, 18:40

Berlino, turismo? serve coordinamento Ue
(ANSA) - BERLINO, 18 MAG - La Germania non è favorevole ad accordi bilaterali, ma propende per "un processo coordinato e trasparente" nell'Ue, in vista della ripresa del turismo in Europa. Lo ha spiegato il ministro degli Esteri Heiko Maas, dopo la videoconferenza con i colleghi di 10 paesi europei che rappresentano le mete privilegiate dei tedeschi in vacanza. "Molti paesi chiedono soluzioni bilaterali veloci con la Germania", ma questo non sarebbe in linea con lo "spirito europeo", ha affermato. "Con Italia e Spagna, Paesi particolarmente colpiti dal coronavirus e dove sono ancora in vigore molte limitazioni, bisognerà continuare a parlare" ha detto il ministro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA