Sei in Italiamondo

FRANCIA

Il partito di Macron perde la maggioranza in Parlamento

In 7 lasciano La Republique en Marche per gruppo 'indipendente'

19 maggio 2020, 10:13

Il partito di Macron perde la maggioranza in Parlamento

Un nuovo gruppo parlamentare, il 9/o, è stato formato questa mattina all’Assemblèe Nationale francese, dove La Republique en Marche (LREM), il partito del presidente Emmanuel Macron, ha perso la maggioranza assoluta che deteneva dalle politiche del 2017. Il nuovo gruppo, «Ecologia, democrazia, solidarietà», è formato da 17 deputati, 7 dei quali provenienti da LREM, e si dichiara «indipendente» e «nè con la maggioranza, nè con l’opposizione». LREM (288 deputati) non supera più, da sola, quota 289 deputati (la maggioranza assoluta in aula).