Sei in Italiamondo

Mattarella ricorda Massimo D'Antona

20 maggio 2020, 09:38

Mattarella ricorda Massimo D'Antona
(ANSA) - ROMA, 20 MAG - "La memoria non può attenuare il dolore, ma trasmette un richiamo all'unità intorno ai valori più importanti della convivenza. Anche grazie a questa unità e ai principi democratici il nostro popolo è stato capace di sconfiggere il terrorismo e l'eversione". Così il presidente Mattarella nell'anniversario dell'uccisione di Massimo D'Antona. "I brigatisti lo scelsero come bersaglio della loro delirante strategia omicida proprio perché questo impegno di tessitura tra le Istituzioni e le formazioni sociali è quanto mai prezioso per irrobustire il tessuto della democrazia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA