Sei in Italiamondo

CORONAVIRUS

L'Oms: "Nuovo record d i casi nel mondo in 24 ore". Oltre i 220 mila

12 luglio 2020, 10:40

L'Oms: "Nuovo record d i casi nel mondo in 24 ore". Oltre i 220 mila

I casi giornalieri di coronavirus a livello globale hanno ampiamente superato la soglia dei 220.000 venerdì scorso segnando un nuovo record dall’inizio della pandemia: è quanto emerge dal sito dell’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), che in sole 24 ore ha registrato il 10 luglio 228.186 contagi confermati nel mondo. 
Si tratta dell’ultimo dato definitivo finora disponibile sul sito dell’organizzazione, in quanto per la giornata di ieri il conteggio - di 219.983 casi confermati - è ancora provvisorio. Venerdì scorso l’incremento è stato di 23.219 casi rispetto a giovedì, pari all’11,33%. Inoltre, venerdì sono morte nel mondo 5.568 persone a causa del coronavirus, mentre per la giornata di ieri il dato provvisorio indica 5.286 decessi. 

Il virus non accenna a ridurre la propria aggressività soprattutto negli Usa, primo Paese al mondo per contagi e decessi, dove ieri è stato registrato l’ennesimo primato in merito ai contagi giornalieri (+66.528), a fronte di 760 morti. Resta gravissima la situazione pure in Brasile dove ieri sono morte altre 1.071 persone e sono stati registrati 39.023 contagi in più.

Continuare a seguire la linea della prudenza contro il record di contagi nel mondo: lo scrive in un tweet il ministro della Salute, Roberto Speranza. «220 mila contagi Covid in un solo giorno a livello mondiale. Mai prima un numero così alto in sole 24 ore. Questo - scrive Speranza - ci dice che non è vinta e che serve ancora attenzione da parte di tutti. Dobbiamo continuare a seguire la linea della prudenza e della gradualità.»

Nella foto, sopra, una vista di Swanston Street a Melbourne nuovamente in lockdown e, sotto,  lo screening della popolazione al Butler Stadium a Houston, Texas